Quello che conta veramente

Domanda: Hai avuto modo di conoscere meglio te stesso? Forse ora sai cosa è veramente importante per te e cosa di cui potresti fare a meno.

Il coronavirus ha sconvolto la nostra quotidianità e a volte anche il nostro modello di vita da un giorno all’altro. La cosa positiva è che quando le cose che sono date per scontate vengono improvvisamente messe in discussione, si aprono nuove opportunità. Dopo che siamo stati letteralmente travolti dalla pandemia, la calma trovata nella clausura di casa ci ha invitato a ripensare le cose, ad affrontare finalmente progetti in sospeso da tanto, a fare chiarezza su ciò che conta davvero.

Le vostre opinioni personali, è meglio leggerle in originale. Ecco una selezione delle vostre risposte al sondaggio (risposte miste da Germania e Italia):

Mi sono sicuramente mancati molto la famiglia e gli amici.

La mia famiglia e la cosa più importante per me.

Non ho bevuto alcolici e ne sono orgoglioso.

Ho scoperto che non ho problemi con otto ore di lavoro, ma mi sento molto meglio fisicamente quando posso determinare il mio ora per alzarmi.

Ho capito che preferisco andare in ufficio che stare a casa almeno stacco qualche ora.

Desidero più intimità e sesso. Desidero essere desiderata.

Ti accorgi che non devi sempre andare dal parrucchiere o farti le unghie tutti i giorni.

Capi di abbigliamento (Nota dell’editore: Importante o non importante, questa è rimasta la domanda.)

Io butto via meno cibo, lo riciclo meglio, cucino di più.

Mi sono riscoperta fragile ed ipocondriaca. Ho avuto paura, l’ho superata e mi sono sentita una privilegiata: a casa mia, con la mia famiglia, provo sempre serenità e gioia. Non per tutti è così …

I contatti umani e la solidarietà sono i valori più importanti e i più solidali.

Salterò alcuni appuntamenti.  È stato così bello per me, facendo quello che volevo fare da tanto tempo.

Ho capito che per me è molto importante avere dei piccoli momenti durante la giornata in cui posso stare sola. Mi serve per ricaricare le pile.

Ridurre le aspettative e fare solo ciò che è possibile. E lasciare andare il resto. Non ti stressare.

In realtà ho capito che si può fare a meno di tante cose.

In vacanza ho viaggiato spesso in aereo in posti lontani. Adesso credo che ci sia ancora molto da vedere nei luoghi vicini, e che quindi posso fare anche a meno di volare. Inoltre, la crisi del coronavirus ha confermato quello che ho sempre saputo. Ho bisogno di un certo equilibrio tra azione e calma. Anche la natura è molto importante per me. Mi piace stare all’aperto, e immaginare una vita senza esercizio fisico è molto difficile. 

Avevo già molte consapevolezze, ora sono maggiormente radicate in me.

È importante l’amore e la lealtà … faccio a meno delle persone di „contorno“. Le risate con gli amici sinceri sono impagabili.

La prossima settimana si tratta dell’ultima e forse più emozionante domanda, ovvero cosa volete cambiare nella vostra vita grazie alle esperienze acquisite. Vi ricordate cosa avete risposto?

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden /  Ändern )

Google Foto

Du kommentierst mit Deinem Google-Konto. Abmelden /  Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden /  Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden /  Ändern )

Verbinde mit %s

%d Bloggern gefällt das: